Il Museo Tecnico, Bucarest

RICERCA HOTEL


Arrivo
Partenza

Info:

alcune informazioni utili per visitare Bucarest

Leggi »

News

Assistenza clienti

Assistenza Clienti


 

Il Museo Tecnico, Bucarest

 

Il Museo Tecnico “Dimitrie Leonida” è la creazione del grande scienziato romeno da cui ha presso il nome. E’ stato realizzato nel 1909 ma con il passare del tempo ha avuto varie modifiche.  L'intento del professore ingegnere Dimitrie Leonida era far conoscere nel mondo la scienza romena. Nel periodo dei suoi studi a Monaco di Baviera, Leonida ha visitato il  Museo Tecnico di questa città, desiderando tanto di realizzarne uno simile nella sua nazione d’origine. Nel 1908 creò la prima scuola per elettricisti e meccanici e più tardi, insieme ai suoi allievi riuscì a raccogliere i primi pezzi per il futuro museo.
Nel museo si trovano pezzi di gran valore documentaristico che illustrano lo spirito inventivo del popolo romeno, tra cui:

Nel museo si trova anche la “Collezione Henri Coandă”, collezione che evoca, tramite le foto e le riproduzioni in scala, le molteplici attività dello scienziato romeno Henri Coanda
(1886-1972 ),  autore di più di 250 invenzioni per le quali ha ottenuto  700 brevetti in molti paesi del mondo.

Il Museo Tecnico “Dimitrie Leonida”

Cosa vedere a Bucarest

 

» Il Parco Herastau

» Museo del Villaggio

» Arco di Trionfo

» Museo nazionale di storia naturale “Grigore Antipa”

» Ateneo Romeno (Atenelum Roman)

» Hanul Cu Tei (Locanda con i tigli)

» Hanul lui Manuc (Locanda di Manuc)         

» Casa del Popolo   

» Il Parco  Carol

» Il Museo Tecnico